In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

20 marzo 2021

Sciopero in data 26 marzo

Le OO.SS. nazionali di FILT/Cgil, Fit/Cisl, UIL/Trasporti, FAISA/Cisal e UGL/Fna hanno indetto uno sciopero nazionale di 24 ore, per il giorno 26 marzo, con la seguente motivazione: interruzione del confronto per il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL), scaduto da oltre tre anni.

Percentuale di adesione allo sciopero dell’08 febbraio 2021, indetto dalle medesime sigle: 50,78%.
Articolazione sciopero per le strutture CTT Nord operanti sul territorio della Provincia di Pisa:

personale viaggiante (autisti), addetti alla biglietteria, addetti al rifornimento e addetti ai depositi aziendali:

da inizio turno alle ore 05.59, dalle ore 09.00 alle 16.59 e dalle ore 20.00 (i servizi saranno garantiti dalle ore 6.00 alle 08.59 e dalle 17.00 alle 19.59);
personale di impianti fissi (uffici, officine): intera prestazione lavorativa.