In evidenza

  • condividi
  • |
  • |

25 ottobre 2020

Novità a Volterra

Hai l’abbonamento CTT Nord o il biglietto del bus? Hai la possibilità di beneficiare della tariffa “Ridotto” referente ai biglietti di ingresso ai siti museali della città di Volterra, siano essi singoli o cumulativi come da Volterra Card.
La Giunta Comunale di Volterra ha rinnovato la convenzione con CTT Nord per i fruitori del mezzo pubblico, grazie alla quale i possessori di abbonamento al trasporto pubblico nonché biglietto del bus vedranno il loro titolo di viaggio valorizzato.
I cittadini in possesso di abbonamento al trasporto pubblico CTT Nord o del biglietto del bus timbrato in giornata, hanno la possibilità di beneficiare della tariffa “Ridotto” referente ai biglietti di ingresso ai siti museali della città, siano essi singoli o cumulativi come da Volterra Card.
Il Presidente di CTT Nord Giuseppe Gori dichiara: “Ci sentiamo impegnati anche in questa stagione così difficile ad essere partecipi e favorire iniziative che consentono di poter aiutare a sviluppare cultura e conoscenza del territorio.
CTT Nord, azienda del territorio, vuole essere sempre più riconosciuta come azienda di servizi di trasporto attenta ai bisogni delle proprie Comunità. Messaggio che serve a far considerare ai cittadini di aver una azienda "amica" ed è anche per questo che CTT Nord ha siglato questo accordo con il Comune di Volterra. CTT Nord - ha da tempo attivato simili collaborazioni anche con altre realtà della provincia di Pisa (Sistema museale di Pisa, Museo di Storia Naturale di Calci, Villa Baciocchi a Capannoli) - nonchè stipulato altri accordi similari nelle province di Livorno, Lucca e Massa Carrara dove l’Azienda svolge attività di trasporto pubblico”.
L’Azienda – continua Gori – ha stipulato negli anni tantissime collaborazioni con realtà locali con l’obiettivo di incrementare l’uso dell’autobus quale mezzo utile per un risparmio economico ed energetico e quindi di rispetto dell’ambiente.
CTT Nord si impegnerà a comunicare l’opportunità ai suoi clienti attraverso avvisi all’utenza in distribuzione presso le biglietterie, nelle scuole, sul sito internet, twitter, newsletter, facebook e a pubblicizzare la convenzione in tutte le iniziative che l’Azienda metterà in campo.
«Il rinnovo della convenzione - dichiara l'assessora al turismo e all'istruzione del Comune di Volterra Viola Luti - è importante perché avvicina gli utenti del trasporto pubblico locale al patrimonio artistico e culturale del nostro territorio. Un'iniziativa che, oltre a far conoscere le bellezze di Volterra, incentiva l'utilizzo dei mezzi pubblici, creando un circuito virtuoso ed ecosostenibile».